Terre del Volturno IGT ‘’Tralice’’

Terre del Volturno IGT ‘’Tralice’’

di Gennaro Miele

Iniziare un lavoro significa spesso modificare ciò che già esiste mutandolo radicalmente, sconvolgendone l'essenza, come accade con un terreno nell’atto della sua coltivazione.

Nella zona nord-est del casertano questo gesto, sollevare la terra per piantarvi filari, ha il valore di riportare alla luce una storia vinicola per lungo tempo velata da oblio, allo stesso modo di una mano che svela da uno strato di polvere un antico e prezioso libro. Questa è la casa del Pallagrello, ampelovarietà sia a bacca nera che bianca, tanto cara a re Ferdinando IV di Borbone tanto da volerla nella leggendaria Vigna del Ventaglio, tutelandola vietandone l’attraversamento. È qui, oggi, in località Spinosa, in Alvignano, che i fratelli Raffaele e Bonaventura Tralice stanno creando la loro impronta vinicola in appena tre ettari, sui passi di quella storia, rimuovendo pietre e smottando terra.

Con la vendemmia del 2012 il loro Terre del Volturno IGT ‘’Tralice’’, da Pallagrello nero in purezza, unica varietà coltivata, ha iniziato il suo cammino giunto adesso ad un’espressione piena e matura. La produzione annua di 12.000 bottiglie è orientata ad una bassa resa perseguendo un alto profilo qualitativo in un regime biologico certificato.

La vendemmia 2017, per la quale è stato previsto solo acciaio per l’affinamento, rallegra la vista con un colore rubino lucente, emergono profumi di more mature e piccoli lamponi, floreale fresco di viola, note di tabacco umido che sfumano nel sottobosco, una spezia dolce che ricorda la vaniglia e accenni tendenti ad un leggero ma intrigante affumicato.

Il sorso è leggero, alcol di 13,5%, con tannino soddisfacente, buona morbidezza e delicata sapidità, caldo con ottima freschezza e retrogusto fruttato. Si impone senza aver bisogno di mostrare i muscoli, frutto dell’intenzione di riscoprire una leggenda con cui brindare, di cercare un senso in sé stessi, come in Feel canta Robbie Williams nel passo ‘’I just wanna feel real love’’ (voglio solo provare il vero amore), in Tralice tutto questo traspare. Buon Calice.

 

Terre del Volturno IGT ‘’Tralice’’

Il Casolare Divino

Via Regina – Alvignano

www.ilcasolaredivino.it

COSTO ORIENTATIVO IN ENOTECA: € 15,00