Vegan Futomaki

Vegan Futomaki

Ingredienti

  • 250 g di riso per sushi
  • 350 ml di acqua
  • 60 ml di aceto di riso
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Sale
  • 4 fogli di alga nori
  • 1 peperone giallo
  • 2 carote
  • Erba cipollina
  • Maionese di riso
  • Olio evo
  • Salsa di soia 

Attrezzatura

  • Una stuoietta di bambù
  • Pellicola trasparente da cucina
  • Cucchiaio di legno

 

Lavate il riso accuratamente cambiando l’acqua più volte o finché non diventa limpida.

Trasferitelo in una pentola capiente e aggiungete 350 ml di acqua. Coprite e iniziate a cuocere a fuoco medio per 5-6 minuti, fin quando comincerà ad uscire del vapore dal coperchio. A questo punto abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 10-12 minuti. Spegnete la fiamma e lasciate riposare il riso per almeno 10 minuti senza mai alzare il coperchio, così da continuare la cottura utilizzando il vapore presente nella pentola.

Intanto preparate il condimento da aggiungere al riso: in un pentolino versate l’aceto, il sale e lo zucchero. Cuocere a fiamma molto bassa e, sempre mescolando, fate sciogliere tutti gli ingredienti.

Cospargete il riso con il condimento di aceto e distribuitelo uniformemente.

Mescolate il riso delicatamente per qualche minuto, cercando di non schiacciarlo. Nel frattempo, sventolate con un ventaglio o un cartoncino per farlo raffreddare il più rapidamente possibile.

Lasciate il riso coperto con un canovaccio inumidito fino al momento di utilizzarlo per la preparazione scelta.

 

Per la farcitura

Tagliate le verdure (tranne l’erba cipollina) a listarelle. Cuocetele al vapore per qualche minuto: dovranno restare croccanti. Passatele in padella per qualche minuto con olio evo e salsa di soia; lasciatele raffreddare prima di utilizzarle.

Per la preparazione dei Futomaki

Avvolgete la stuoia di bambù con la pellicola da cucina, adagiatevi sopra il foglio di alga nori, distribuite il riso sull'alga (tenendo sempre le mani bagnate) fino ad un'altezza di massimo 1 cm. Distribuite al centro del riso un leggero strato di maionese, aggiungete le verdure saltate e l'erba cipollina. A questo punto arrotolate il tutto aiutandovi con la stuoia. Ripete l'operazione più volte fino a terminare i fogli di alga. Lasciate riposare i rotoli in frigorifero per qualche ora e poi aiutatevi con un coltello ben affilato a tagliare i roll dello spessore di qualche centimetro.

Serviteli con la maionese e la salsa di soia in ciotole diverse.