Pasta e fagioli vegan

Pasta e fagioli vegan

di Domenico Catapano

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta ammischiata di Gragnano

     

  • 400 g di fagioli cannellini (precotti)

     

  • ½ bicchiere di vino bianco fermo tipo Caprettone 

     

  • 2 spicchi d'aglio

     

  • 1 pizzico di peperoncino

     

  • Alloro

     

  • Olio evo

     

  • 1 limone (buccia)

  • Sale

Procedimento

In una pentola ampia, mettete a bollire l'acqua per la pasta mentre in una padella abbastanza profonda fate evaporare l'alcol del vino a fuoco vivace, unite le foglie di alloro e l'aglio e fate andare per qualche minuto. A questo punto aggiungete l'olio e il peperoncino. Attendete ancora qualche minuto e aggiungete i fagioli precedentemente lessati (in abbondante acqua salata e foglie di alloro), aggiustate di sale e continuate la cottura. Nel frattempo fate cuocere la pasta e scolatela 3-4 minuti prima del tempo indicato. Togliete dalla padella le foglie di alloro e l'aglio, aggiungeteci la pasta e lasciate completare la cottura, al bisogno aggiungete acqua di cottura ed eventualmente aggiustate di sale. Servite con una grattugiata di scorza di limone e magari in abbinamento ad un buon bicchiere di Caprettone spumantizzato.