Polpette di polenta su crema di carote

Polpette di polenta su crema di carote

di Mauro Niso

Ingredienti per 2 persone

Per le polpette

  • 100 g di polenta
  • 100 g di ricotta fresca
  • 3 cucchiai di Parmigiano
  • 50 g di provolone piccante
  • Sale
  • Pepe
  • Semi misti

Per la crema

  • 3 carote
  • 30 g di ricotta fresca
  • Olio evo

Preparazione

Preparate la polenta, magari utilizzandone una già precotta. In un pentolino, fate bollire dell’acqua (le proporzioni dipendono dal tipo di polenta e dalle istruzioni sul retro della confezione). Salatela e versate a pioggia la polenta.

Mescolate con una frusta e continuate a mescolare. Mantenete il bollore e cuocete, mescolando, per circa 7-8 minuti. Una volta terminata la cottura, trasferite la polenta in una ciotola. Unite la ricotta, il Parmigiano e un pizzico di pepe macinato di fresco.

Amalgamate il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto. Tagliate il provolone a dadini di circa 1 cm. Prendete una cucchiaiata di impasto, mettetevi al centro un cubetto di provolone e ricoprite con altro impasto.

Create le polpette con le mani. Ripetete l’operazione con tutto l’impasto a disposizione. Una volta pronte le polpette, passatele in un mix di semi vari (lino, sesamo, papavero), ricoprendone la superficie.

Adagiate le polpette su una teglia da forno ricoperta di carta oleata. Cuocete in forno a 180°per circa 15 minuti. In attesa, preparate la crema di carote. Lavate e pelate le carote. Lessatele in acqua salata fino a cottura desiderata.

Una volta cotte lasciatele raffreddare. Ponete le carote in un mix, unite la ricotta e un filo di olio e con un frullino a immersione create la crema. Lasciate raffreddare le polpette e servitele tiepide accompagnate dalla crema di carote: il mix è perfetto.