Maialino nero con patate silane e cipolla di Tropea

Maialino nero con patate silane e cipolla di Tropea

dello chef Giuseppe Trimboli, ristorante La Collinetta, Martone

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg di carrè di suino nero di Calabria
  • 500 g di patate silane
  • 100 g di cipolla di Tropea
  • 100 g di caciocavallo di Ciminà
  • Rosmarino
  • Origano
  • Timo
  • Pepe nero
  • Sale
  • Olio evo
  • Zucchero di canna
  • Aceto di vino bianco

Preparazione

Per iniziare prendiamo un barbecue con carbone e legnetti di faggio, che serviranno per “l’affumicatura” della carne e delle patate.

Condiamo il carrè intero, incluso l’osso, e le patate, con tutta la buccia, con rosmarino, timo, origano, pepe nero e sale.

Mettiamo sulla griglia e chiudiamo il coperchio; lasciamo cuocere a 130 gradi per circa 2 ore.  Al termine della cottura la carne risulterà stufata, ma ancora bella succosa.

Nel frattempo tagliamo la cipolla a julienne e la mettiamo a rosolare in padella con un po' di olio extravergine d’oliva, aggiungendo dello zucchero di canna e del sale, facendo appassire leggermente per poi sfumare con l’aceto di vino bianco.

Lasciamo cuocere per qualche minuto. Peliamo le patate e mettiamole in un mixer insieme al caciocavallo per creare una crema.

Disossiamo il carrè e creiamo degli straccetti di 2 centimetri di spessore.

Rosoliamo gli straccetti per un paio di minuti in padella con l’olio extravergine di oliva.

Per l’impiattamento disponiamo alla base la crema di patate su cui adagiamo gli straccetti e completiamo il piatto con la julienne di cipolle.