Impasto base per la pizza

Impasto base per la pizza

di Helga Liberto

500 g di farina di grano tenero di tipo 1 macinato a pietra 300 W

375 g di acqua

13 g di sale fino

10 g di lievito di burro

70 g di Olio evo

Olio per ungere il piano di lavoro

Cominciare facendo sciogliere il lievito di birra in parte dell'acqua a temperatura ambiente. Disporre a fontana la farina sulla spianatoia oppure in un capiente recipiente e versarvi l'acqua con il lievito, impastare aggiungendo la restante acqua, l'olio a poco a poco ed il sale, evitando il contatto con il lievito.  Lavorarla fino ad ottenere un impasto liscio e setoso senza strappare l'impasto ma ripiegandolo su sé stesso per 3 volte ad intervalli di 15 minuti. Riporre la pasta in un luogo a riparo da correnti d'aria e lasciarla lievitare per circa 2 ore. Trascorso questo tempo dividere l'impasto in 2 parti uguali, trasferire sul piano di lavoro unto di olio, dandogli una forma sferica. Lasciar lievitare ancora per un'altra ora. Quando è ben gonfia, la pasta è pronta per essere stesa in teglia. Condire a piacere ed infornare alla massima potenza, a contatto con il suolo.