Cotolette di finocchi e provola

Cotolette di finocchi e provola

di Alessia Andreangeli, blog La cucina in festa

Ingredienti per 4 persone

  • 3 finocchi
  • 3 uova
  • Pangrattato
  • 12 fette di provola
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale

Procedimento

Tagliare i finocchi a fette avendo cura di non rimuovere la parte inferiore dell'ortaggio in modo che le varie foglie restino unite in una sola fetta.

Cuocerle in acqua bollente salata per 10 minuti, quindi scolarle delicatamente e tenere da parte. Adagiare una fetta di provola su ciascuna fetta di finocchio e passarla poi nell’uovo sbattuto.

Ricoprirle di pangrattato miscelato con il parmigiano reggiano grattugiato. Ripetere l'operazione una seconda volta in modo da ottenere una panatura uniforme e croccante.

Adagiare le cotolette di finocchi su una teglia rivestita di carta forno e cuocerle a 220 gradi per 20-25 minuti girandole a metà cottura. Quando risulteranno dorate sfornatele e servitele ben calde.

 

Consiglio

Si possono cuocere direttamente in padella in abbondante olio di semi 5 minuti per lato, una volta cotte asciugarle con carta assorbente e servirle!