Secondi

Carciofi a modo mio

Carciofi a modo mio

di Antonella Voza

Ingredienti per 4 persone

  • 8 carciofi
  • 1 limone
  • 2 spicchi d'aglio
  • Olio evo per friggere

Per il ripieno

  • 200 g di mollica di pane
  • 2/3 uova
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 3 cucchiai di pecorino romano
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Scamorza bianca grattugiata grossolanamente

Procedimento

Pulite i carciofi eliminando le punte e le foglie più dure. Lavatele e lasciatele in acqua acidulata al limone mentre preparate il ripieno, servirà per non farle annerire.

Passate, quindi, a preparare il ripieno, utilizzando tutti gli ingredienti elencati.

Sgocciolate i carciofi, asciugateli e riempiteli con il composto che deve risultare molto morbido.

Friggeteli delicatamente in olio evo. Una volta fritti teneteli da parte in caldo.

Nello stesso tegame eliminate un po’ di olio e fate soffriggere due spicchi d'aglio in camicia. Adagiate di nuovo i carciofi nella casseruola, allungate con mezzo bicchiere d’acqua, e lasciate cuocere a fuoco dolce con il coperchio per circa 20 minuti.

Amiamo la cucina del Sud Italia per il suo essere gustosa e ricca di biodiversità, ma anche culla di cultura, storia e storie importanti.
Vogliamo raccontarvelo tutto questo nostro territorio, attraverso la cucina e l’agroalimentare, non perdendo mai di vista bellezze naturalistiche e beni architettonici.

Privacy Policy