Canederli con crauti e salsa allo yogurt

Canederli con crauti e salsa allo yogurt

 di Patrizia Laquale

Ingredienti per 2 persone

Per i Canederli:

  • 130 g di pane raffermo
  • 80 g di speck dell’Alto Adige
  • 1 uovo
  • Cipolla
  • Burro
  • Prezzemolo
  • Erba cipollina
  • 1 cucchiaio di farina
  • Latte

Ingredienti per la salsa allo yogurt:

  • 125 g di yogurt bianco
  • Pepe
  • Erba cipollina
  •  ½ succo di limone

Ingredienti per i crauti:

  • 500 g di cavolo cappuccio
  • ½ bicchiere di aceto
  • Olio evo
  • Sale
  • ½ bicchiere di brodo vegetale
  • Bacche di ginepro

Rosolare la cipolla nel burro, aggiungere lo speck tagliato a dadini.

Mettere il pane raffermo in una ciotola, coprire con il latte per farlo ammorbidire, aggiungere la cipolla con lo speck, profumare con le erbe, impastare e far riposare per 15 minuti.

Aggiungere la farina e l’uovo formare delle palline e cuocerle in brodo vegetale per 15 minuti.

Nel frattempo preparare la salsa allo yogurt miscelando insieme gli ingredienti.

Pulire il cavolo, tagliarlo a listarelle e metterlo in un tegame con l’olio, salare e cuocerlo coperto dal brodo.

A metà cottura, dopo circa 20 minuti, aggiungere l’aceto e le bacche di ginepro e continuare la cottura per altri 20 minuti.

Servire i canederli sulla salsa allo yogurt accompagnati dai crauti.