Vermicelli ai tre pomodori

Vermicelli ai tre pomodori

di Carmen Autuori

  • 400 g di vermicelli
  • 300 g di pomodori Ciliegino
  • 300 g di pomodori  Datterino gialli
  • 150 g di pomodori Piccadilly
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Basilico
  • Origano fresco
  • Aglio
  • Scalogno
  • Sale
  • Olio evo

Tritare l’aglio con l’origano fresco, salare, condire con un filo di olio e lo zucchero. Cospargere con questo composto i pomodori Ciliegino precedentemente tagliati a metà ed infornare il tutto a 200° per 30 minuti.

Nel frattempo soffriggere in una capace padella lo scalogno tritato, una volta rosolato aggiungervi i pomodori Piccadilly e i Datterini gialli, salare e lasciar cuocere per qualche minuto. Diluire il concentrato in un mestolo di acqua calda, aggiungere ai pomodori e terminare la cottura (ci vorranno pochi minuti). Lessare la pasta in acqua salata, scolarla piuttosto al dente e padellarla con il sugo dopo aver aggiunto i pomodori Ciliegino cotti al forno. Servire con le foglie di basilico spezzettate a mano e le scaglie di ricotta salata.