Primi

Spaghettoni alla carbonara di zucca

Spaghettoni alla carbonara di zucca

di Maria Grazia De Cristofaro

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di spaghettoni (tipo fresco o di semola di grano duro con una bella trafilatura da permettere una buona cottura)
  • 250 g di zucca tagliata a cubetti
  • 300 ml di olio evo
  • 4 cucchiai abbondati di parmigiano reggiano o grana grattugiati
  • 1 tuorlo d’uovo
  • ½ bicchiere di latte fresco
  • 150 g di scaglie di provolone del monaco
  • 100 g di burrata di latte vaccino
  • 2 zucchine (buccia)
  • Olio per friggere
  • Sale

Procedimento

Mettere la zucca a cubetti in una padella con l’olio, salare e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Una volta cotta la zucca, prendere metà quantitativo e con l’aiuto di un frullino ad immersione, frullarla con il tuorlo d’uovo e il cucchiaio di latte per creare una cremina.

In una pentola con acqua salata cuocere gli spaghettoni, una volta raggiunta la cottura, scolare la pasta e amalgamarla nella padella con la zucca cotta precedentemente aggiungendo 3 o 4 mestoli di acqua di cottura, i cucchiai di parmigiano o grana e la cremina creata in precedenza.

Impiattarla aggiungendo nella superfice un cucchiaio di burrata, scaglie di provolone del monaco e le bucce delle zucchine croccanti cotte in precedenza in abbondante olio per friggere.

Amiamo la cucina del Sud Italia per il suo essere gustosa e ricca di biodiversità, ma anche culla di cultura, storia e storie importanti.
Vogliamo raccontarvelo tutto questo nostro territorio, attraverso la cucina e l’agroalimentare, non perdendo mai di vista bellezze naturalistiche e beni architettonici.

Privacy Policy