Primi

Spaghettoni ai cinque pomodori

Spaghettoni ai cinque pomodori

di Nino Di Costanzo, Danì Maison, Ischia

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di spaghettoni
  • 1 kg di pomodoro ramato
  • 200 g di pomodoro datterino
  • 200 g di pomodoro pachino
  • 200 g di pomodoro del piennolo
  • 200 g di pomodoro San Marzano
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 ml di olio evo
  • Basilico abbondante
  • Timo
  • Rosmarino
  • Menta

Procedimento

In una padella rosolare in 100 millilitri di olio uno spicchio di aglio. Una volta rosolato toglierlo e aggiungere il pomodoro ramato tagliato in piccoli pezzi, farlo cuocere per 5 minuti a fuoco forte e passarlo al passa verdure.

I datterini, invece, verranno tagliati a metà e posizionati in una teglia con carta forno e sopra di essi metteremo basilico, aglio, un filo d'olio, timo, rosmarino e menta e faremo cuocere a 80 gradi per circa 1 ora.

Tagliare il pomodoro del piennolo in quattro, il San Marzano, invece, verrà passato in acqua bollente per 20 secondi, poi subito in acqua e ghiaccio per raffreddarlo, dopodiché spellarlo, tagliarlo in quattro e privarlo dei semi, una metà verrà passata al setaccio, il restante invece tritato e pestato fino a ridurlo in crema. Il pomodoro pachino verrà solo spellato e privato dei semi.

Intanto cuocere gli spaghettoni in tantissima acqua salata fino a raggiungere metà cottura, mescolare e continuare la cottura in una padella con il pomodoro ramato passato; a un minuto dalla cottura (che dovrà essere rigorosamente al dente) aggiungere gli altri quattro pomodori, basilico tagliato molto finemente, l'olio extra vergine di oliva rimanente, aggiustare di sale fino e servire.

Image
Amiamo la cucina del Sud Italia per il suo essere gustosa e ricca di biodiversità, ma anche culla di cultura, storia e storie importanti.
Vogliamo raccontarvelo tutto questo nostro territorio, attraverso la cucina e l’agroalimentare, non perdendo mai di vista bellezze naturalistiche e beni architettonici.

Privacy Policy