Spaghetti con crema di piselli e cozze

Spaghetti con crema di piselli e cozze

di Elisabetta La Cerra

Ingredienti per 4 persone 

 360 g di spaghetti trafilati al bronzo

  • 400 g di piselli freschi già sgranati
  • 300 g di cozze
  • 2 foglie di menta
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio evo
  • 1 limone non trattato
  • 30 g di Pecorino poco stagionato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Lessate i piselli in abbondante acqua bollente salata per 7-8 minuti. Trasferiteli con il colino in una ciotola con acqua ghiacciata per qualche minuto, in modo da fissare il loro colore verde brillante, poi scolateli. Tenetene da parte l’acqua di cottura. Passateli al mixer con un mestolo della loro acqua di cottura, due cucchiai di olio d’oliva, una macinata di pepe e le foglie di menta. Frullate fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Aggiungete il formaggio grattugiato, la scorza del limone grattugiata, frullate ancora e controllate la sapidità. Pulite e lavate bene le cozze, lasciatele aprire su fuoco basso in una padella coperta, con l’olio già caldo e l’aglio che, appena dorato, eliminerete. Una volta che le cozze saranno aperte, togliete la padella dal fuoco, sgusciatele, filtrate il loro liquido di cottura e tenete da parte. Nel frattempo cuocete e scolate al dente gli spaghetti. Unite il fondo di cottura delle cozze alla crema di piselli, aggiungete gli spaghetti ed i molluschi, tenendone da parte qualcuna per completare il piatto. Servite finendo il piatto con le cozze tenute da parte, una macinata di pepe e un filo di olio d’oliva.