Riso freddo con gamberi, sedano e nespole

Riso freddo con gamberi, sedano e nespole

di Elisabetta La Cerra

Ingredienti per 4-6 persone

  • 300 g di riso Venere
  • 200 g di code di gambero sgusciate
  • 2 coste di sedano
  • 4 nespole
  • 2 cetrioli
  • 60 g di mais precotto
  • Olio evo
  • Sale
  • 1 limone

Preparazione

Lessare il riso venere in acqua salata, ci vorranno 30-35 minuti, scolate al dente e lasciate raffreddare. In una padella con due cucchiai di olio d’oliva, lasciate cuocere le code di gambero con il succo di mezzo limone e un pizzico di sale. Nel frattempo riunite in una ciotola capiente le nespole, i cetrioli, sbucciati e tagliati a cubetti, il mais, la costa di sedano lavata e spezzettata. Condite con un pizzico di sale, il succo del limone. Mescolate e lasciate insaporire coperto in frigorifero. Appena freddi trasferite il riso e i gamberi nella ciotola tenuta in frigorifero, condite con 2-3 cucchiai di olio e la buccia grattugiata del limone. Mescolate delicatamente, controllate la sapidità e conservate ben coperto in frigorifero fino al momento di consumarlo.