Riso carciofi, mazzancolle e valeriana

Riso carciofi, mazzancolle e valeriana

di Massimo Carleo

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di riso carnaroli
  • 4 carciofi
  • 4 mazzancolle
  • 200 g di valeriana
  • 40 g di parmigiano
  • 40 g di burro
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Pulire i carciofi tenendo da parte i gambi. Spellare i gambi dei carciofi e bollirli in acqua e sale per circa trenta minuti. Scolarli e frullarli conservando a parte l’acqua di cottura. La crema di gambi servirà per la mantecatura.

Il cuore del carciofo pulito e tagliato a julienne sarà cotto in padella a fuoco vivo con un filo di olio evo fino a renderlo croccante.

Sbollentare un paio di minuti la valeriana in acqua bollente e raffreddarla in acqua e ghiaccio per fissare la clorofilla. Una volta raffreddata frullarla e passarla al setaccio.

Pulire le mazzancolle cercando di lasciare intatta la polpa.

Tostare il riso con una noce di burro e cuocerlo con l’acqua di cottura dei gambi dei carciofi per quindici minuti.

Giunti a cottura del riso, mantecare fuori dal fuoco con il resto del burro, parmigiano, sale, pepe e la crema di carciofi.

Comporre il piatto come da foto.