Primi

Ravioli di mele

Ravioli di mele

 

Ingredienti per la sfoglia

  • 400 g di semola rimacinata
  • 4 uova intere

Ingredienti per il ripieno

  • 1 mela 
  • 350 g di ricotta di bufala
  • 80 g di Provolone del Monaco grattugiato
  • Scorza di 1 limone non trattato
  • Noce moscata
  • Cannella in polvere
  • Sale
  • Pepe nero
  • 1 uovo intero

Ingredienti per il condimento

  • 200 g di salsiccia 
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino fresco 
  • 1 rametto di timo limoncino
  • Maggiorana 
  • 2 mele
  • Sale 
  • Pepe

 Preparazione della sfoglia

Disponete su una spianatoia la farina a fontana, formate un incavo e al centro unite le uova. Iniziate a sbattere le uova con una forchetta e, pian piano iniziate a impastare. Lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo e liscio. Formate una sfera, coprite e lasciate riposare per 30 minuti.

 

Preparazione del ripieno

Sbucciate le mele, eliminate il torsolo, grattugiatele finemente e passatele in una padella con un po’ di sale, pepe, cannella e noce moscata. Fate rosolare per qualche minuto a fuoco vivace fino a far asciugare il liquido, trasferite poi in una ciotola e lasciate raffreddare. Unite poi la ricotta, l’uovo, il formaggio, il sale, il pepe, la scorza grattugiata del limone e amalgamate bene. 

Stendete l’impasto in una sfoglia sottile e con la farcitura fate dei piccoli mucchietti lasciando abbastanza spazio tra l’uno e l’altro su metà sfoglia. Spennellate la sfoglia con pochissima acqua e sovrapponete l’altra metà. Schiacciate bene lungo i bordi perché non si aprano durante la cottura. Ponete i ravioli formati su carta forno leggermente spolverata di rimacinata. 

 

Preparazione condimento

In una padella ben calda unite la salsiccia priva del suo budello e sbriciolata, fate rosolare con il rosmarino, il timo e la maggiorana per 4-5 minuti a fiamma vivace fino a renderla croccante. Aggiungete le mele lavate e tagliata a dadini, fate cuocere per 2-3 minuti con coperchio. Sfumate con il vino e lasciate cuocere per 5 minuti. Controllate la sapidità, pepate a piacere e spegnete. Fate cuocere i ravioli in acqua bollente salata per 4-5 minuti, scolateli con un mestolo forato tenendo da parte un po di acqua di cottura. Trasferiteli direttamente nella padella con il condimento, fateli saltate delicatamente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura tenuta da parte e servite. 

Amiamo la cucina del Sud Italia per il suo essere gustosa e ricca di biodiversità, ma anche culla di cultura, storia e storie importanti.
Vogliamo raccontarvelo tutto questo nostro territorio, attraverso la cucina e l’agroalimentare, non perdendo mai di vista bellezze naturalistiche e beni architettonici.

Privacy Policy