Primi

Pennoni con melanzane, cozze, uva passa e pinoli

Pennoni con melanzane, cozze, uva passa e pinoli

di Pier Paolo Petrella

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di pasta tipo Pennoni
  • 400 g di cozze
  • 1 melanzana piccola
  • 2 cucchiai di uva passa
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • Basilico
  • Timo
  • Rosmarino
  • Menta
  • 2 cucchiai di Pecorino
  • ½ scalogno
  • 2 spicchi d'aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Olio evo

Preparazione

Aprire le cozze in padella con olio e aglio. Una volta aperte, sgusciarle, filtrare l'acqua e metterle da parte. Nel frattempo mettere a bollire l'acqua.

Tagliare le melanzane a listarelle, cercando di ottenere lo stesso formato della pasta. In una padella, mettere olio, aglio, scalogno e gli odori. Quando soffrigge, aggiungere le melanzane e saltare velocemente a fuoco vivace per qualche minuto. Abbassare il fuoco e aggiungere l'acqua delle cozze, le cozze e l'uva passa. Continuare a cuocere a fuoco moderato, nel frattempo tostare i pinoli in una padella a parte e aggiungerli al sugo. Una volta cotto, spolverare generosamente con il basilico sminuzzato ed il Pecorino. Scolare la pasta qualche minuto prima del tempo indicato e versarla in padella. Alzare il fuoco e spadellare fino a cottura ultimata. Aggiustare di sale e pepe ed impiattare con basilico fresco tritato e olio a crudo.

Amiamo la cucina del Sud Italia per il suo essere gustosa e ricca di biodiversità, ma anche culla di cultura, storia e storie importanti.
Vogliamo raccontarvelo tutto questo nostro territorio, attraverso la cucina e l’agroalimentare, non perdendo mai di vista bellezze naturalistiche e beni architettonici.

Privacy Policy