Gnocchi di ricotta e gamberi su cremoso di patate

Gnocchi di ricotta e gamberi su cremoso di patate

dello chef Gian Marco Carli

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di ricotta asciutta
  • 400 g di farina 00
  • 100 g di patate bollite e schiacciate
  • Sale
  • Pepe
  • Buccia di limone

Per il ripieno

  • 400 g di gamberi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 200 ml di vino bianco
  • Prezzemolo
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Per il cremoso di patate

  • 3 patate medie
  • 200 ml di bisque
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

Ripieno

Sgusciare i gamberi precedentemente lavati, conservandone teste e carapaci. Soffriggere uno spicchio d’aglio con l’olio, calarvi i gamberi, sfumare con 100 ml  vino bianco, salare e pepare. Far cuocere per pochi minuti. A cottura ultimata aggiungervi il prezzemolo finemente tritato e spegnere la fiamma.

Per la bisque

In un pentolino a parte, soffriggere l’altro spicchio d’aglio, finemente tritato, con un abbondante giro d’olio, unirvi teste e carapaci, sfumare con il restante vino bianco, allungare con due bicchieri d’ acqua, salare, pepare e lasciar cuocere per circa 30 minuti a fiamma dolce. Una volta cotto, filtrare e, con lo schiacciapatate, estrarre tutto il sugo dalle teste e dai carapaci. Tenere da parte la bisque.

Per il cremoso di patate

Lessare e schiacciare le patate, aggiungervi il sale, il prezzemolo, 200 ml di bisque, la metà dei gamberi e frullare con un mixer ad immersione, fino a che non raggiunge la consistenza di una crema liquida.

Per gli gnocchi

In una ciotola, mescolare le patate, la farina, la ricotta setacciata, la buccia di limone, il sale ed il pepe. Lavorare, a mano, fino a che il composto diventa omogeneo. Formare dei salsicciotti e tagliare a mo’ di gnocchi piuttosto grossi. Schiacciare nel palmo della mano ogni singolo gnocco, porvi al centro un paio di gamberi, richiudere formando una sfera. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti. Una volta terminato, tuffare gli gnocchi nell’acqua bollente salata e, una volta che vengono a galla, prelevarli con il ragno.

Impiattare posizionando un’abbondante cucchiaiata di cremoso sul fondo del piatto, adagiarvi sopra gli gnocchi e nappare con un po’ di cremoso.