Cavatellini ai frutti di mare

Cavatellini ai frutti di mare

di Ottavio Surico, Osteria del Borgo Antico – Gioia del Colle

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di cavatellini freschi
  • 1 kg di cozze
  • 350 g di gamberi rossi di Gallipoli
  • 400 g di calamari
  • 4 pomodorini al filo
  • 10 g di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 80 g di olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Iniziate col pulire il pesce: prima pulite le cozze, strofinandole con una retina sotto l'acqua corrente.

Poi passate ai calamari, tagliandoli ad anelli, ed infine concludete con i gamberi rossi, che dovrete privare della corazza.

In seguito in una casseruola versate le cozze e i pomodori al filo, coprite con un coperchio e fate cuocere fino a quando le cozze saranno aperte.

Spegnete il gas, filtrate l'acqua e tenetela da parte. Sgusciate le cozze e lasciatene qualcuna per la decorazione del piatto finale.

Per la cottura dei calamari invece, fate soffriggere l'aglio, che poi andrete ad eliminare e aggiungete i calamari.

Fateli cuocere fino a quando non saranno diventati teneri. Aggiungete i gamberi rossi e il prezzemolo tritato e fate cuocere per altri 5 minuti: incorporate anche le cozze e cuocete per qualche altro minuto.

In abbondante acqua salata cuocete i cavatellini, scolateli al dente e fateli mantecare con i frutti di mare e spruzzate del pepe. In alternativa per renderli ancora più gustosi potete aggiungere un mestolo di purea di fave bianche.