Confettura di uva fragola al profumo di timo

Confettura di uva fragola al profumo di timo

di Elisabetta La Cerra

Ingredienti

  • 500 g di uva fragola 
  • Succo di 1 limone
  • 2 rametti di timo fresco 
  • 380 g zucchero semolato 

Preparazione

Lavate e asciugate bene l’uva fragola, sgranate gli acini e poneteli in una ciotola con lo zucchero, il timo e il succo di metà limone, lasciate macerare per due ore, mescolando ogni tanto. Trasferite il tutto in una casseruola dal fondo spesso, fate cuocere a fuoco basso per 40 minuti. Passate al setaccio la confettura, prelevate la polpa ottenuta, aggiungete il succo di mezzo limone e rimettetela sul fuoco, fate cuocere a fuoco moderato fino a quando sarà addensata. La confettura é pronta quando, versandone un cucchiaino in un piattino tenuto inclinato, resta stabile. Travasate subito in vasetti sterilizzati, chiudete ermeticamente e fate raffreddare capovolti. Conservate in un luogo buio e al fresco. Una volta aperti, i vasetti  andranno riposti in frigorifero e consumati in pochi giorni.