Scarcelle

Scarcelle

di Patrizia Laquale foto di Eleonora Giammarini

Per le scarcelle

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 150 g zucchero semolato
  • 100 ml di olio evo
  • 100 ml di latte
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • Buccia di limone

Per il decoro 

  • 7 uova
  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 5 g di succo di limone
  • Codette colorate

Procedimento

In una ciotola mescolare la farina con il lievito, aggiungere lo zucchero, l'olio, il latte, il tuorlo e l'uovo intero, profumare con la buccia di limone e impastare velocemente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico. Far riposare l'impasto per una decina di minuti, quindi suddividerlo in piccoli pezzi da arrotolare sulla spianatoia dandogli la forma di piccoli filoncini. Unire insieme tre filoncini pizzicandoli alle estremità, quindi intrecciare per comporre una treccia lunga 25/30 centimetri. Unire le due estremità per formare la ghirlanda, adagiarvi al centro l'uovo, posizionare su una placca da forno e infornare le scarcelle ottenute per 20 minuti a 180 gradi.

Mescolare lo zucchero a velo con l'albume ed il limone fino a che diventi bianco. Spalmarlo sui biscotti e decorare con le codette colorate.


Il consiglio: per dare un tocco di colore alle scarcelle è possibile colorare l'uovo: mettere in acqua fredda un po' di colorante alimentare insieme a un cucchiaino d'aceto e portare ad ebollizione; tuffare le uova (meglio quelle bianche) e cuocere per 14 minuti.