Foresta nera

Foresta nera

di Antonella Voza

 

Ingredienti

Per la base

  • 5 uova medie
  • 170 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 50 g di amido di mais
  • 40 g di cacao amaro
  • 10 g di lievito per dolci
  • 40 ml di acqua 

Per la farcia

  • 500 g di mascarpone
  • 500 ml di panna
  • 160 g di zucchero a velo
  • Rhum per la bagna 

 Per la coulisse di ciliegie

  • 500 g di ciliegie snocciolate
  • 4/5 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Per le scaglie di cioccolato

250 g di fondente

Per la decorazione

  • 25 ciliegie intere
  • Zucchero semolato
  • Albume

Procedimento

Per la base

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma compatta, unite l'acqua a filo e Incorporate un tuorlo alla volta, aggiungete gradatamente la farina, il cacao, l'amido e il lievito precedentemente setacciati. Usate una spatola mescolando dal basso verso l'alto per non smontare l'impasto. Infornate a 175 gradi per 40/45 minuti.

Per la coulisse

Mettete tutto in una padella e lasciate andare finché le ciliegie non si disfano. Frullate e passate al setaccio per eliminare le bucce e ottenere un composto fluido.

Per la farcia

Mescolare accuratamente il mascarpone, lo zucchero a velo e la panna montata. Assemblaggio Tagliate in 3 strati la base, bagnate i dischi con il rhum e spennellateli con la coulisse di ciliegie. Brinate le ciliegie passandole prima nell’albume leggermente battuto e poi nello zucchero. Lasciatele asciugare bene, ci vorranno circa 20/25 minuti. Farcite con la crema al mascarpone, aiutandovi con un un sac a poche. Fondete il cioccolato, temperatelo, spalmatelo su fogli di carta forno e mettetelo in frigo fin quando non si stacca dal foglio. Tagliatelo a pezzi grossolani e decorate i bordi della torta. Decorate la superficie con ciuffetti di crema alternati a ciliegie in purezza e a ciliegie brinate. Terminate con del cioccolato fondente grattugiato grossolanamente.