Crostata meringata di pesche

Crostata meringata di pesche

Ingredienti

Per la base

  • 400 g di pasta frolla
  • 6 pesche tipo Nettarine
  • 4 cucchiai colmi di zucchero di canna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 6 biscotti sbriciolati tipo Digestive
  • Burro + farina per la teglia

Per la meringa

  • 150 g di albume d’uovo
  • 300 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Sbucciare e tagliare a pezzi piuttosto grossi le pesche. In una capace terrina, mescolare la frutta con lo zucchero e  i semi della bacca di vaniglia. Sbriciolare, con l’aiuto di un mixer, i biscotti e tenere da parte.

Montare gli albumi con lo zucchero ed il limone fino a quando il composto non diventa lucido e ben sodo.

Stendere la pasta frolla e rivestire il fondo e i bordi di una teglia precedentemente imburrata ed infarinata.

Distribuire sulla base i biscotti sbriciolati, le pesche sgocciolate dal liquido eccessivo e coprire con la meringa a cucchiaiate. Infornare per 40 minuti a 180° e per 3/4  minuti a 200° funzione grill.