Carbonara pop

Carbonara pop

di Serena Brigheli, www.cucinaserena.it

 

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di eliche giganti
  • 15 g di burro
  • 15 g di farina
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 130 ml di latte
  • 1 uovo
  • 100 g di spianata romana
  • Olio evo
  • Olio di semi
  • Sale

Procedimento

Per la pasta soffiata

Stracuocete la pasta per circa 35/40 minuti, facendo attenzione che non si rompa. Scolatela, raffreddatela in acqua fredda e tamponatela poco con della carta assorbente.

Rivestite una leccarda con della carta forno e distribuitevi le eliche distanziandole un poco fra di loro. Ungetela con poco olio e fatela cuocere a 85 gradi, forno ventilato, per circa 2 ore e mezzo, dopodiché girate le eliche e proseguite la cottura per un’altra ora.

Lasciatela riposare una notte e il giorno seguente friggetele poche alla volta tuffandole in olio di semi.

Scaldate il latte senza portarlo ad ebollizione. Preparate un roux facendo sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete la farina, mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando i due ingredienti non saranno amalgamati fra di loro. Versate il latte caldo mescolando di continuo con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete il parmigiano tutto d’un colpo mescolando velocemente fin quando non si addensa.

Sbattete l’uovo con due cucchiai di acqua calda, ma non bollente altrimenti cuoce. Inserite l’uovo nella crema di parmigiano fintanto che è ancora calda e mescolate con una frusta a mano velocemente.

Tagliate il salame a quadratini molto piccoli e raccoglietelo in una ciotola.

Componete il piatto mettendo le eliche fritte su un piatto o vassoio, la crema di parmigiano e uovo in una ciotola e accanto l’altra ciotola con i quadratini di salame.

Pucciate le eliche fritte nella crema di formaggio e uova poi nella ciotola di formaggio in modo che aderiscano alla crema e gustate la vostra carbonara pop in tanti piccoli gustosi bocconi.